Il nonno dell'artroscopio

Spesso noi ortopedici ci lamentiamo della strumentazione attuale.

Come DIAGNOSTICAVANO E CURAVANO le patologie articolari i miei colleghi predecessori???

 

Da medico ortopedico e specialista in spalla mi pongo questa domanda e non posso fare altro che sorridere e ringraziarli.

Oggi interveniamo in Artroscopia (arthros->articolazione, scopos->luce), che significa letteralmente entrare in un’articolazione (nella fattispecie nella spalla).

Il primo antenato dell’artroscopio fu il “Lichtleiter”, ovvero un cistoscopio, quindi uno strumento utilizzato per entrare in vescica: corre l’anno 1806. Ovviamente non era ancora stata inventata la lampadina, per cui si ovviava con una candela.

il Lichtleier

Da allora ad oggi di strada se n’è fatta tanta!